La Ue ricatta l’Italia contro la legge “salva olio”. Al Senato la decisione

apr 05, 2016 No Comments by

ROMA -  «Non ci piace l’immagine di un’Europa che vuole comandare nel piatto degli italiani e che ci obbliga a nutrirci probabilmente con oli spacciati per extra vergine, aggiustati chimicamente, ma scaduti». David Granieri, presidente di Unaprol commenta così il pericolo che potrebbe scaturire in Senato se la 14^ Commissione Politiche dell’Unione europea decida di accogliere, domani, i rilievi della Commissione Ue, dietro minaccia dell’apertura di una procedura di infrazione comunitaria, di abrogare di fatto due degli articoli della legge “salva olio” meglio conosciuta come legge Mongiello.

Si tratta degli articoli 1 e 7 della legge. Il primo contrasta la scarsa leggibilità delle etichette e prevede che i caratteri delle lettere riportanti l’origine dell’olio debbano essere ben visibili rispetto al colore del fondo anche nel caso dell’impiego di miscele di altri Paesi. Il secondo riguarda l’immissione diretta sul mercato del prodotto che deve riportare la scadenza di 18 mesi dell’olio extra vergine di oliva dalla data di imbottigliamento «Non si comprende – aggiunge Granieri – perché non si possa invece prevedere in alternativa l’indicazione obbligatoria della campagna di produzione come già avviene per gli oli Dop».

A quanto si apprende, il provvedimento del Senato, se così approvato, arriverebbe blindato alla Camera dei deputati che non dovrebbe, o potrebbe, più modificarlo. «Una situazione incompatibile con il buon senso perché questa decisione riaprirebbe il parco giochi della contraffazione dove a rimetterci sarebbe il consumatore finale».

In Europa, altri Paesi si professano europeisti stampando semafori sulle etichette e vanno avanti per la loro strada; in Italia una legge che tutela il consumatore finale e che fa da apripista, come sempre, ad una legislazione garantista, deve essere modificata per far piacere a chi ha interessi contrari alla trasparenza del mercato.

«Mi auguro – ha concluso Granieri – che la 14^ Commissione del Senato decida di non arrecare un danno al Paese e confermi il volere del Parlamento italiano che su questa questione ha già deliberato approvando all’unanimità la legge 14 gennaio 2013, n. 9».

mas.man.

5/4/2016

Credits: Ufficio Stampa Unaprol di Michele Bungaro

Twitter: https://twitter.com/masman007

Follow us on: https://www.facebook.com/MasmanCommunication

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati:

L’Europa dice sì all’importazione di 35 mila tonnellate di olio tunisino

http://www.masman.com/communications/a-lunione-europea-dice-si-allimportazione-35-mila-tonnellate-olio-tunisino-dazio-zero/?lang=it

Solo il 37% del mercato globale consuma olio extra vergine di oliva

http://www.masman.com/communications/olio-extra-vergine-unaprol-roma-indagine-ixe-37-mercato-globale-consuma-olio-extra-vergine-italia-maglia-rosa-deuropa/?lang=it

Sequestrati in Puglia 7000 tonnellate di olio extra vergine contraffatto

http://www.masman.com/communications/sequestrati-in-puglia-7000-tonnellate-olio-extra-vergine-contraffatto/?lang=it

Olio extra vergine, sono taroccate 8 confezioni su 10. Crollo della produzione in Italia

http://www.masman.com/communications/roma-olio-extravergine-taroccate-8-confezioni-10-crollo-produzione-in-italia/?lang=it

Unaprol ad Expo: la metà dell’olio tracciato in Italia parla pugliese

http://www.masman.com/communications/manfregola-unaprol-ad-expo-meta-dellolio-tracciato-in-italia-parla-pugliese/?lang=it

Dalla Grecia importazioni record di olio d’oliva, frutta e verdura

http://www.masman.com/communications/dalla-grecia-importazioni-record-olio-doliva-frutta-verdura/?lang=it

Nella cucina di Taiwan c’è sempre più olio italiano. Le importazioni sono cresciute del 41,4%

http://www.masman.com/communications/manfregola-cucina-taiwan-ce-sempre-olio-italiano-importazioni-cresciute-414/?lang=it

È l’America il primo mercato del nostro extra vergine d’oliva. Si punta sull’etichettatura per tutelare la qualità

http://www.masman.com/communications/manfregola-lamerica-mercato-extra-vergine-doliva-si-punta-sulletichettatura-per-tutelare-qualita/?lang=it

Tutta l’Italia del buon vino nella nuova edizione della guida enologica di Daniele Cernilli

http://www.masman.com/communications/tutta-litalia-vino-nuova-edizione-guida-enologica-daniele-cernilli/?lang=it

Il batterio killer delle piante di ulivo flagella il Salento e la Procura apre un’inchiesta

http://www.masman.com/communications/salento-batterio-killer-delle-piante-ulivo-flagella-salento-procura-apre-uninchiesta/?lang=it

Cronaca, News, Primo Piano, Scienza e Salute

About the author

The author didnt add any Information to his profile yet
No Responses to “La Ue ricatta l’Italia contro la legge “salva olio”. Al Senato la decisione”

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Masman Communications © 2014 - 2018 di Massimo Manfregola - Tutti i diritti riservati - Le foto presenti su www.masman.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo. Note Legali