L’Epifania e le antiche tradizioni della festa religiosa in Alta Pusteria

gen 06, 2015 No Comments by

VERSCIACO – La festa dell’Epifania ha radici storiche molto salde soprattutto in Alta Pusteria. La festa cristiana, celebrata dodici giorni dopo il Natale, è detta anche Epifania del Signore, da un’antica etimologia greca, epifàino,che significa appunto “mi rendo manifesto”. I canti della Stella che precedono la festa del 6 gennaio, sono una tradizione diffusa in vari Paesi del Tirolo. L’usanza prevede una sorta di processione di casa in casa seguendo una grande “Stella di Betlemme”. I Re Magi, interpretati dai bambini, intonano canti natalizi, benedicendo le case e apponendo sui portoni con un gesso una scritta dell’avvenuta benedizione contro il fuoco, le epidemie e gli incidenti.

Bambini in una casa di Versciaco per i riti della Stella bussando alla porta di ogni abitazione della comunità locale

Bambini in una casa di Versciaco per i riti della Stella

La scritta riporta una sigla: 20+C+M+B+13. Le prime due e le ultime due cifre rappresentano l’anno, le lettere i nomi dei Re Magi: Gaspare, Melchiorre e Baldassarre. Secondo la Chiesa invece le iniziali indicano la dicitura latina “Christus Mansionem Benedicat“, ossia Cristo benedica questa casa.

Tradizione della Stella anche in Baviera, qui siamo a Donauwörth     Tradizione della Stella anche in Anche in Baviera, qui siamo a Donauwörth © Piero Melloni

Anche in Baviera, qui siamo a Donauwörth © Piero Melloni

Nella Chiesa cattolica è una delle massime solennità celebrate, assieme alla Pasqua, il Natale, la Pentecoste e l’Ascensione, ed è quindi istituita come festa di precetto; nei Paesi in cui non è festività civile viene spostata alla domenica tra il 2 e l’8 gennaio.

mas.man.

credit: Faedo/Faid Trentino-Welschtirol https://www.facebook.com/NoiTrentiniTirolesiwirWelschTirol

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Check-in, Life Style, Turismo, Arte e Cultura

About the author

Massimo Manfregola è un giornalista con esperienze nel campo della comunicazione della carta stampata e della televisione. È specializzato nei settori del giornalismo motoristico, con una particolare passione per l’approfondimento di tematiche legate all’arte e alle politiche sociali.
No Responses to “L’Epifania e le antiche tradizioni della festa religiosa in Alta Pusteria”

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Masman Communications © 2014 - 2017 di Massimo Manfregola - Tutti i diritti riservati - Le foto presenti su www.masman.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo. Note Legali