L’Unione europea dice sì all’importazione di 35 mila tonnellate di olio tunisino a dazio zero

mar 10, 2016 No Comments by

ROMA – L’Unione Europea stupisce e puntualmente tradisce. Continua l’ostracismo nei confronti dell’Italia per quanto riguarda le penalizzazioni dei prodotti di eccellenza della nostra economia. Questa volta sono ancora gli olivicoltori italiani a pagare il prezzo più alto di un accordo che nessuno voleva, ma che l’Europa ha voluto a tutti i costi. È stato autorizzata l’immissione sul mercato italiano di oltre 35 mila tonnellate di olio tunisino a dazio zero per i prossimi due anni, aggravando così la già pesante situazione degli olivicoltori italiani. A lanciare l’allarme è la Coldiretti e anche la Unaprol, il Consorzio olivicolo italiano.

È l’ennesima prova di quanto sia controproducente la politica di Strasburgo, sempre più legata alle lobby finanziarie internazionali e agli interessi della Germania in particolare. Si delinea una strategia in cui Bruxelles detta l’agenda economica della Ue, segnando duramente i destini dell’economia italiana, già messa al muro da una pressione fiscale senza precedenti, complice una politica nazionale inadeguata rispetto ai problemi del Paese.

Massimo Manfregola

10/3/2016

Twitter: #masman007

Follow us on: https://www.facebook.com/MasmanCommunication

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati:

Solo il 37% del mercato globale consuma olio extra vergine di oliva

http://www.masman.com/communications/olio-extra-vergine-unaprol-roma-indagine-ixe-37-mercato-globale-consuma-olio-extra-vergine-italia-maglia-rosa-deuropa/?lang=it

Sequestrati in Puglia 7000 tonnellate di olio extra vergine contraffatto

http://www.masman.com/communications/sequestrati-in-puglia-7000-tonnellate-olio-extra-vergine-contraffatto/?lang=it

Olio extra vergine, sono taroccate 8 confezioni su 10. Crollo della produzione in Italia

http://www.masman.com/communications/roma-olio-extravergine-taroccate-8-confezioni-10-crollo-produzione-in-italia/?lang=it

Unaprol ad Expo: la metà dell’olio tracciato in Italia parla pugliese

http://www.masman.com/communications/manfregola-unaprol-ad-expo-meta-dellolio-tracciato-in-italia-parla-pugliese/?lang=it

Dalla Grecia importazioni record di olio d’oliva, frutta e verdura

http://www.masman.com/communications/dalla-grecia-importazioni-record-olio-doliva-frutta-verdura/?lang=it

Nella cucina di Taiwan c’è sempre più olio italiano. Le importazioni sono cresciute del 41,4%

http://www.masman.com/communications/manfregola-cucina-taiwan-ce-sempre-olio-italiano-importazioni-cresciute-414/?lang=it

È l’America il primo mercato del nostro extra vergine d’oliva. Si punta sull’etichettatura per tutelare la qualità

http://www.masman.com/communications/manfregola-lamerica-mercato-extra-vergine-doliva-si-punta-sulletichettatura-per-tutelare-qualita/?lang=it

Tutta l’Italia del buon vino nella nuova edizione della guida enologica di Daniele Cernilli

http://www.masman.com/communications/tutta-litalia-vino-nuova-edizione-guida-enologica-daniele-cernilli/?lang=it

Il batterio killer delle piante di ulivo flagella il Salento e la Procura apre un’inchiesta

http://www.masman.com/communications/salento-batterio-killer-delle-piante-ulivo-flagella-salento-procura-apre-uninchiesta/?lang=it

Cronaca, News, Primo Piano

About the author

Massimo Manfregola è un giornalista con esperienze nel campo della comunicazione della carta stampata e della televisione. È specializzato nei settori del giornalismo motoristico, con una particolare passione per l’approfondimento di tematiche legate all’arte e alle politiche sociali.
No Responses to “L’Unione europea dice sì all’importazione di 35 mila tonnellate di olio tunisino a dazio zero”

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Masman Communications © 2014 - 2018 di Massimo Manfregola - Tutti i diritti riservati - Le foto presenti su www.masman.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo. Note Legali