L’Italia e la Terra viste dall’obiettivo fotografico di Samantha Cristoforetti

mar 06, 2015 No Comments by

ROMA – Samantha Cristoforetti ha superato la soglia dei 100 giorni di permanenza sulla Iss, la Stazione Spaziale Internazionale, dopo essere partita dalla dalla rampa di lancio N°31 del cosmodromo di Bajkonur il 23 novembre scorso. Dopo circa sei ore di viaggio sulla Soyuz, la nostra Cristoforetti assieme al collega statunitense Terry Virts e all’austronauta russo Anton Shkaplerov, sono giunti in orbita ad una distanza di 400 Km dalla Terra.

Samantha Cristoforetti nella Stazione Spaziale Internazionale

Samantha Cristoforetti nella Stazione Spaziale Internazionale

Nel corso della permanenza sulla Stazione Spaziale Internazionale, gli astronauti oltre a dover svolgere quelli che sono i compiti di routine per garantire la manutenzione quotidiana dei sistemi di sicurezza del modulo spaziale, sono impegnati in un fitto programma di esperimenti scientifici in assenza di gravità (circa 200 di cui dieci esclusivi dell’ASI) che si concluderanno con la fine della missione prevista a maggio.

Con lei si trovano sulla Stazione Spaziale gli americani Barry Wilmore e Terry Virts ed i russi Alexander Samokutyaev, Yelena Serova e Anton Shaplerov.

L'Italia vista dallo Spazio

L’Italia vista dallo Spazio

Alla missione Futura 42 è stata dedicata una speciale cambusa di bordo dove saranno presenti prodotti tipici italiani e soprattutto il caffe’. Infatti, sarà portata sulla stazione internazionale una macchina per “caffe’ spaziale”, una iniziativa a dir poco originale nel suo genere, che nasconde però il complesso esperimento (tutt’altro che banale così come avviene nel nostro quotidiano con la pressione atmosferica terrestre) di realizzare un caffè espresso in orbita, in assenza di gravità e con tutti i problemi relativi alla gestione delle alte pressioni e alte temperature in una angusta navicella spaziale. italia_dallo_spazio

In questi mesi la Cristoforetti ci ha resi partecipi della sua missione anche attraverso inediti servzi fotografici che ritraggono il nostro pianeta in una suggestiva quanto inedita prospettiva. Infatti, nelle pause che scandiscono la sua giornata nello spazio, Samantha Cristoforetti ha scattato alcune foto dalla Cupola, la grande finestra della Stazione Spaziale con vista sulla Terra. Dall’azzurro intenso del Pacifico alle romantiche atmosfere delle foto dell’Italia che si scorge illuminata dalla luci della città del Bel Paese, sono solo una parte delle soggettive che ci arrivano direttamente dallo spazio e che stanno facendo il giro del mondo.

La città di New York

La città di New York

Massimo Manfregola

Twitter: masman007

Credits Photo: Samantha Cristoforetti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

News, Primo Piano, Scienza e Salute

About the author

Massimo Manfregola è un giornalista con esperienze nel campo della comunicazione della carta stampata e della televisione. È specializzato nei settori del giornalismo motoristico, con una particolare passione per l’approfondimento di tematiche legate all’arte e alle politiche sociali.
No Responses to “L’Italia e la Terra viste dall’obiettivo fotografico di Samantha Cristoforetti”

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Masman Communications © 2014 - 2018 di Massimo Manfregola - Tutti i diritti riservati - Le foto presenti su www.masman.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo. Note Legali