Trasferta indigesta per Giovinazzi ad Abu Dhabi e Gasly conquista il titolo della Gp2

nov 27, 2016 No Comments by

ABU DHABI (UAE) – Sulla soglia della pit lane in direzione dei colori della Prema Powerteam c’è aria di festa per il titolo della GP2 conquistato da Pierre Gasly nell’ultima prova di Abu Dhabi sul tracciato di Yas Marina. Ma nel box della squadra che parla italiano c’è chi, come Antonio Giovinazzi, dovrà brindare al suo secondo posto in classifica generale con dello champagne al veleno, emirati permettendo. Un secondo posto non dà la felicità, specie se arriva accompagnato da qualche maledizione sul sistema DRS che ha finito per tarpargli le ali nel disperato tentativo di risalire la china in gara-2 in un appuntamento che per il pilota pugliese è sembrato stregato sin dall’inizio.

Festeggiamenti del team Prema sul muretto dei box con la monoposto di Pierre Gasly

Festeggiamenti del team Prema sul muretto dei box con la monoposto di Pierre Gasly

Un epilogo che lascia l’amaro in bocca per il volitivo pilota di Martina Franca, anche perché le carte in regola per vincere un campionato di una categoria che vive sotto i riflettori della Formula 1 c’erano tutte, e lo ha dimostrato a Monza quando, costretto a partire dall’ultima fila, riuscì a vincere gara-1 con una classe disarmante per un debuttante della Gp2. Anche nel 2015, dopo una stagione da protagonista, fu “beffato” dal suo compagno di scuderia e dovette accontentarsi del secondo posto in classifica generale della Formula 3 continentale dopo che le possibilità di successo svanirono nelle nebbie del Nürburgring, che spalancarono definitivamente le porte del titolo assoluto a Felix Rosenqvist.

Antonio Giovinazzi non è riuscito ad uscire dal gorgo della sesta posizione in entrambe le gare

Antonio Giovinazzi non è riuscito ad uscire dal gorgo della sesta posizione in entrambe le gare

Sono state dunque due gare indigeste quelle di Abu Dhabi per il nostro Giovinazzi che non è riuscito mai a trovare il compromesso migliore per graffiare con determinazione l’asfalto bollente del circuito della Penisola Araba. Ben diversa è stata la sorte e la prestazione del suo diretto avversario francese del programma Red Bull Junior, Pierre Gasly, che ha costruito la sua corsa al titolo sin dalle qualifiche e poi in gara-1, dove ha ipotecato la leadership definitiva con una vittoria che gli ha consentito un vantaggio di 12 lunghezze sull’avversario pugliese, il quale, anche a causa di una scelta di gomme poco azzeccate, non è riuscito a superare il purgatorio della sesta posizione: performance che Giovinazzi ha confermato suo malgrado anche in gara-2.

Antonio Giovinazzi

Antonio Giovinazzi

Giovinazzi : «È stato un weekend difficile, ma nonostante tutto non posso non essere felice per com’è andata questa stagione, che ha portato tanti successi al team e nella quale ho dimostrato di poter lottare fino alla fine per il campionato nell’anno del debutto. Faccio i miei complimenti a Pierre per la conquista del titolo, e voglio ringraziare e congratularmi con il team per quest’annata eccezionale».

Esce comunque a testa alta il rookie italiano dalla Prema, che nelle ultime due stagioni agonistiche ha confermato tutto il suo talento di pilota maturo e veloce che gli consentiranno molto presto un contatto con un top team della massima formula, secondo quelle che sono le ultimissime indiscrezioni trapelate nella corsia box da una fonte vicinissima al mondo del grande Circus.

Angelo Rosin, team manager della Prema, con il neio campione della Gp2 Pierre Gasly

Renè Rosin, team manager della Prema, con il neo campione della Gp2 Pierre Gasly

Per la Prema, scuderia vicentina guidata da Angelo Rosin e da suo figlio Renè, si chiude un’annata fantasmagorica culminata con la vittoria nella classifica per team, la doppietta nel campionato piloti, con un cospicuo bottino di otto vittorie e sette pole position.

Massimo Manfregola – giornalista

27/11/2016

Credits: Press Office Prema/Photo: Sam Bloxham/Zak Mauger

Foto di copertina: Giovinazzi © Zak Mauger

Follow us on:

Facebook: https://www.facebook.com/MasmanCommunication
Twitter: #masman007  
https://twitter.com/masman007

YouTube: https://www.youtube.com/user/MasmanVideo

Instagram: https://www.instagram.com/massimomanfregola/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati:

Nuova vittoria a Sepang, e Giovinazzi diventa leader del campionato

http://www.masman.com/communications/sepang-nuova-vittoria-in-gp2-per-antonio-giovinazzi-diventa-leader-campionato/?lang=it

Giovinazzi conquista la prima fila a Sepang

http://www.masman.com/communications/gp2-nelle-qualifiche-sepang-antonio-giovinazzi-in-prima-fila/?lang=it

Strepitosa vittoria di Giovinazzi a Monza: parte dall’ultima fila e straccia tutti

http://www.masman.com/communications/strepitosa-vittoria-giovinazzi-monza-parte-dallultima-fila-straccia-tutti/?lang=it

A Monza Giovinazzi beffato da una gomma sgonfia

http://www.masman.com/communications/gp2-monza-beffato-gomma-sgonfia-giovinazzi-partira-in-ultima-fila-gara-oggi/?lang=it

Giovinazzi in cerca del riscatto sul circuito di Montecarlo

http://www.masman.com/communications/gp2-antonio-giovinazzi-cerca-riscatto-circuito-salotto-montecarlo/?lang=it

Ottimo esordio per Antonio Giovinazzi

http://www.masman.com/communications/masman-gp2-ottimo-esordio-antonio-giovinazzi-in-gp2-test-barcellona/?lang=it

Giovinazzi firma in GP2 con la scuderia Prema

http://www.masman.com/communications/antonio-giovinazzi-firma-scuderia-prema-suo-esordio-in-gp2/?lang=it

Test ad Abu Dhabi per Giovinazzi

http://www.masman.com/communications/manfregola-test-ad-abu-dhabi-spalanca-porte-per-gp2-giovinazzi/?lang=it

Euro F.3, Giovinazzi fa il punto del campionato con lo sguardo rivolto al futuro

http://www.masman.com/communications/f3-macau-dtm-audi-manfregola-formula3-giovinazzi/?lang=it

È Rosenqvist il nuovo re della F.3 europea. Delusione per il pugliese Giovinazzi

http://www.masman.com/communications/manfregola-rosenqvist-re-f-3-europea-delusione-per-pugliese-giovinazzi/?lang=it

Antonio Giovinazzi ingaggiato dall’Audi per corre a Mosca nella gara del Dtm

http://www.masman.com/communications/antonio-giovinazzi-ingaggiato-dallaudi-per-correre-mosca-gara-dtm/?lang=it

Antonio Giovinazzi, il re della F.3 pugliese che corre con lo sponsor indonesiano

http://www.masman.com/communications/manfregola-giovinazzi-euro-formula3/?lang=it

Emozioni al cardiopalma

http://www.masman.com/communications/manfregola-emozioni-cardiopalma-per-i-piloti-formula-3-europea/?lang=it

Motorsnews, News

About the author

Massimo Manfregola è un giornalista con esperienze nel campo della comunicazione della carta stampata e della televisione. È specializzato nei settori del giornalismo motoristico, con una particolare passione per l’approfondimento di tematiche legate all’arte e alle politiche sociali.
No Responses to “Trasferta indigesta per Giovinazzi ad Abu Dhabi e Gasly conquista il titolo della Gp2”

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Masman Communications © 2014 - 2018 di Massimo Manfregola - Tutti i diritti riservati - Le foto presenti su www.masman.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo. Note Legali