Coronavirus, gli ospedali della Lombardia sono al collasso: “fate presto”

mar 15, 2020 No Comments by

ROMA – La parola d’ordine è “fare presto“. Servono respiratori per le sale di terapia intensiva. I contagi per coronavirus in Italia continuano a salire e gli ospedali della Lombardia, la zona più colpita del Paese, sono al collasso. Se è vero che il numero di contagiati che registriamo mentre scriviamo è di 21.157 persone, quello che desta allarme è il numero di pazienti che richiedono cure intensive per l’infezione da polmonite intersistiale bilaterale, magari già cardiopatici, immudepressi, oncologici, malati cronici. Fra la chiusura indiscriminata di ospedali e pesanti tagli ai finaziamenti sanitari, l’Italia (e non solo) non era pronta per una emergenza epocale di una pandemia così subdola e insidiosa come il Covid-19.

Città deserte come mai si erano viste in passato

Città deserte come mai si erano viste in passato

La sanità italiana, quella lombarda in particolare, si è dimostrata una eccellenza, con il personale che continua ad operare al limite dello stremo delle forze in campo, nonostante il numero sottodimensionato di medici e paramedici. Perché mentre il virus avanza e la richiesta di sale per terapia intensiva risulta insufficiente rispetto alla esigenze della situazione, i reparti si attrezzano, modificano la loro logistica, grazie anche alla grande solidarietà che il mondo civile sta dimostrando. Le macchine per la respirazione sono indispensabili per stabilizzare i pazienti gravi e l’impennata della curva epidemica ha costretto al ricovero ben  700 persone per un picco di 2.800 contagi al giorno.

terapiaintensivacover-638x425

È emergenza anche per le sale mortuarie che non riescono più a contenere i tanti decessi giornalieri, al punto che il vescovo di Bergamo, Francesco Beschi, ha lanciato un appello alle istituzioni affinché si trovino soluzioni adeguate. Intanto si sono allungate le distanze fra la Regione Lombardia e Protezione civile: «a Roma non capiscono». In riferimento alle richieste del presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana sulla necessità di misure stringenti come quella messa in atto nel lodigiano e alla possibilità di organizzare un ospedale nella Fiera di Milano, per fronteggiare l’emergenza con l’allestimento di almeno 600 posti di terapia intensiva.

La Regione Lombardia per gestire l'emergenza sanitaria vorrebbe allestire presso i padiglioni della Fiera di Milano un ospedale attrezzato così come avevano fatto nella città di Wuhan in Cina

La Regione Lombardia, al fine di poter gestire l’emergenza sanitaria, vorrebbe allestire presso i padiglioni della Fiera di Milano un ospedale attrezzato così come avevano fatto nella città di Wuhan in Cina

Da ogni angolo del mondo piovono le richieste per le ordinazioni dei nuovi caschi Cpap per la ventilazione assistita. Si tratta di un dispositivo medico di ventilazione non invasiva e assolutamente strategici per i colpiti da polmonite di Covid-19. Ancora una volta è l’ingegno italiano che si attesta a baluardo di una emergenza sanitaria senza precedenti, grazie all’azienda Harol di San Donato milanese. La Lombardia ne ha acquistati più di duemila con i fondi stanziati dal Governo per la gestione dell’emergenza.

caschi Cpap dell'azienda milanese

Caschi Cpap dell’azienda milanese Harol indospensabili per la cura delle polmoniti da coronavirus

In pratica si tratta di caschi in plastica trasparente collegati ad una macchina per la ventilazione. L’aria e l’ossigeno vengono immessi nel casco con una pressione positiva, cosa che aiuta gli alveoli polmonari ad aprirsi e a lavorare meglio. Ma la caretteristica che li rende unici è quella che anche l’aria espirata del paziente viene filtrata e non immessa nell’ambiente in modo libero e automatico, con un contenimento delle nebulizzazioni contaminate. Il fatto che si tratti di una ventilazione non invasiva per il paziente, permette di avere meno operatori medici specializzati per la vigilanza di ogni assistito, circostanza determinante per ottimizzare il numero del personale medico e paramedico, ormai allo stremo e sottodimensionato rispetto alla crescente entità dei ricoveri.

Massimo Manfregola – giornalista

15/3/2020

Siamo in grave emergenza sanitaria e ognuno deve collaborare, l’appello che può salvare una vita:

Follow us on:

Facebook: https://www.facebook.com/MasmanCommunication
Twitter: #masman007  
https://twitter.com/masman007

YouTube: https://www.youtube.com/user/MasmanVideo

Instagram: https://www.instagram.com/massimomanfregola/

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli Correlati:

http://www.masman.com/communications/007-nulla-come-prima/?lang=it

http://www.masman.com/communications/missili-turchi-kurdistan/?lang=it

http://www.masman.com/communications/lolio-extravergine-italiano-punta-ad-qualita-superiore/?lang=it

http://www.masman.com/communications/ustica-38-anni-menzogne-omissioni-per-vittime-dellitavia/?lang=it

http://www.masman.com/communications/forze-speciali-in-ogni-parte-mondo-nel-libro-claudia-svampa/?lang=it

http://www.masman.com/communications/afghanistan-contingente-militare-addestra-forze-sicurezza-locale/?lang=it

http://www.masman.com/communications/gos-comsubin-cessato-allarme-per-lordigno-bellico-ritrovato-fano-grazie-allesercito-goi-marina-militare/?lang=it

http://www.masman.com/communications/in-antartide-si-conclude-missione-estiva-pnra-cnr-enea-forze-armate/?lang=it

http://www.masman.com/communications/uranio-impoverito-maggiore-difesa-respinge-ogni-accusa/?lang=it

http://www.masman.com/communications/laeronautica-militare-apre-ponte-aereo-libia-italia-per-trasporto-160-rifugiati/?lang=it

http://www.masman.com/communications/generale-claudio-graziano-presidente-european-union-military-committee/?lang=it

http://www.masman.com/communications/nostra-marina-militare-pattuglia-coste-libiche-nave-comandante-borsini/?lang=it

http://www.masman.com/communications/lussemburgo-incontro-vertice-i-generali-graziano-mancinelli-per-task-force-sicurezza/?lang=it

http://www.masman.com/communications/ennesimo-successo-organizzativo-per-contingente-militare-interfoze-g7-taormina/?lang=it

http://www.masman.com/communications/war-games-nel-mediterraneo-lesercitazione-mare-aperto/?lang=it

http://www.masman.com/communications/taske-force-in-islanda-nostra-aeronautica-italiana-per-difesa-internazionale/?lang=it

http://www.masman.com/communications/campo-felice-si-recuperano-i-resti-dellelisoccorso-118/?lang=it

http://www.masman.com/communications/tragedia-campo-felice-cade-lelisoccorso-118-video-schianto/?lang=it

http://www.masman.com/communications/emergenza-neve-riprende-levacuazione-i-ranger-reggimento-monte-cervino/?lang=it

http://www.masman.com/communications/tragedia-farindola-video-dei-soccorritori-in-cerca-superstiti/?lang=it

http://www.masman.com/communications/operazione-dei-ranger-dellesercito-per-raggiungere-frazione-isolata-nelle-marche/?lang=it

http://www.masman.com/communications/task-force-dellesercito-in-soccorso-dei-terremotati-congelati-dalla-neve-marche-abruzzo/?lang=it

http://www.masman.com/communications/giubileo-bilancio-positivo-per-presidio-delle-delle-forze-armate-capitale/?lang=it

http://www.masman.com/communications/masman-tutto-pronto-per-nuova-campagna-antartica-allinsegna-ricerca/?lang=it

http://www.masman.com/communications/guerra-droga-i-militari-italiani-in-afghanistan-difesa-minaccia-querele-alle-iene/?lang=it

http://www.masman.com/communications/masman-forze-speciali-risorsa-strategica-per-difesa-paese/?lang=it

http://www.masman.com/communications/dolomiti-alpini-ranger-dellesercito-in-palestra-alle-torri/?lang=it

http://www.masman.com/communications/roma-cambio-vertice-coi-generale-bertolini-subentra-lammiraglio-cavo-dragone/?lang=it

http://www.masman.com/communications/nostre-forze-speciali-si-addestrano-in-afghanistan-per-ogni-evenienza/?lang=it

http://www.masman.com/communications/roma-generale-claudio-graziano-celebra-chiusura-dellanno-accademico-casd/?lang=it

http://www.masman.com/communications/contingente-italiano-completa-laddestramento-soldati-curdi/?lang=it

http://www.masman.com/communications/manfregola-litalia-addestra-i-peshmerga-contro-lisis/?lang=it

http://www.masman.com/communications/manfregola-vertice-nato-roma-per-i-orizzonti-guerra-ibrida-minaccia-russa/?lang=it

http://www.masman.com/communications/manfregola-capo-maggiore-difesa-claudio-graziano-i-valori-repubblica/?lang=it

http://www.masman.com/communications/litalia-nel-mirino-dei-terroristi-dellisis-minacce-dagli-jihadisti-boko-haram/?lang=it

http://www.masman.com/communications/manfregola-in-libano-missione-militare-italiana-addestra-forze-armate-locali-contro-ogni-tipo-attacco-esterno/?lang=it

http://www.masman.com/communications/manfregola-vertice-in-afghanistan-alte-cariche-istituzionali-nostri-vertici-militari/?lang=it

http://www.masman.com/communications/tasse-fisco-strangolano-paese-aumentano-marche-bollo-237-per-cento-in-arrivo-nuova-tassa-tv-smartphone-chiavette-usb/?lang=it

http://www.masman.com/communications/cominciata-grande-fuga-dallitalia-governi-inadeguati-corruzione-spento-luci-bel-paese/?lang=it

http://www.masman.com/communications/italia-in-riserva-ossigeno-per-uneuropa-sempre-lontana/?lang=it

15/3/2020

Cronaca

About the author

Massimo Manfregola è un giornalista con esperienze nel campo della comunicazione della carta stampata e della televisione. È specializzato nei settori del giornalismo motoristico, con una particolare passione per l’approfondimento di tematiche legate all’arte e alle politiche sociali.
No Responses to “Coronavirus, gli ospedali della Lombardia sono al collasso: “fate presto””

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Masman Communications © 2014 - 2019 di Massimo Manfregola - Tutti i diritti riservati - Le foto presenti su www.masman.com sono state in larga parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, non avranno che da segnalarlo. Note Legali